Come risolvere Windows Update Spazio su disco insufficiente - Problemi di spazio di archiviazione insufficiente in Windows 10

Come risolvere Windows Update Spazio su disco insufficiente - Problemi di spazio di archiviazione insufficiente in Windows 10

[Attenzione-msg]

Come risolvere Windows Update Spazio su disco insufficiente - Problemi di spazio di archiviazione insufficiente in Windows 10

Se stai cercando di aggiornare il tuo computer Windows 10 ma non riesci a farlo poiché il tuo computer sta esaurendo la memoria, questo ovviamente indica che non c'è abbastanza spazio disponibile sul tuo disco in cui è stato installato Windows 10. Come sai, quando Windows 10 scarica i pacchetti di aggiornamento, li estrae in una cartella separata, il che significa che dovrebbe esserci spazio sufficiente su quella particolare cartella per iniziare l'aggiornamento. Windows non controlla realmente i sistemi per i requisiti di spazio adeguati prima ancora di inizializzare l'aggiornamento o l'aggiornamento e puoi conoscerlo solo quando inizia il processo di aggiornamento.

Sui thin client Windows 10 o quelli con sistemi integrati con spazio di archiviazione limitato, durante l'esecuzione di Windows Update, l'inizializzazione dell'aggiornamento potrebbe non riuscire perché, come sottolineato, Windows non controlla i sistemi per requisiti di spazio adeguati, quindi potrebbe essere necessario eseguire il lavoro per assicurandoti che il tuo disco abbia abbastanza spazio disponibile. Ecco alcuni suggerimenti che puoi seguire per risolvere i problemi di aggiornamento di Windows 10 su computer con spazio di archiviazione ridotto.

Opzione 1 - Elimina i file dalla cartella Download

Poiché hai intenzione di eliminare tutto manualmente, devi creare un backup per tutti i tuoi file importanti che potresti aver inserito nella cartella Download. Dopo aver creato copie di backup di file importanti, elimina i file da questa cartella o potresti semplicemente toccare i tasti Maiusc + Canc per rimuovere i file in modo permanente dopo averli selezionati tutti.

Opzione 2 - Cambia la posizione della cartella di Windows Update

Potrebbe essere necessario modificare il percorso della cartella di Windows Update in cui Windows scarica tutti i file necessari per aggiornare il sistema operativo se non è possibile creare davvero spazio sul driver principale. Quindi tutto ciò che devi fare è impostare l'unità con spazio sufficiente per il completamento dell'aggiornamento.

Opzione 3 - Disinstalla app e programmi che non usi più

In alcuni casi, app e programmi occupano molto spazio sul disco rigido. Quindi, se ci sono programmi o app che non usi più, puoi disinstallarli per risparmiare spazio di archiviazione. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:

  • Nella casella di ricerca, digitare "control" e quindi fare clic su Pannello di controllo (app desktop) tra i risultati della ricerca.
  • Successivamente, seleziona Programmi e funzionalità dall'elenco che ti fornirà un elenco di tutti i programmi installati sul tuo computer.
  • Da lì, cerca le app e i programmi che non usi più e fai clic con il tasto destro su ognuno di essi e fai clic su Disinstalla.

Opzione 4 - Sposta i file su un'altra unità

Questa è un'altra cosa che puoi provare. È possibile spostare i file, in particolare quelli di grandi dimensioni, su un'altra unità per liberare spazio sull'unità. Successivamente, installare nuovamente gli aggiornamenti.

Opzione 5 - Ridurre i file su disco dai servizi cloud

Se stai usando tonnellate di servizi di backup su cloud come OneDrive e Dropbox, potresti voler considerare di ridurre il numero di file che hai su quei servizi di backup su cloud. Puoi fare ciò che hai fatto sull'opzione numero tre e spostare quei file su un'altra unità per liberare spazio di archiviazione.

Opzione 6 - Svuota il contenuto nel Cestino

Come sapete, i file che vengono eliminati dal computer vanno prima nel Cestino. Quindi, se non svuoti il ​​Cestino da molto tempo ormai, i file che elimini stanno ancora occupando spazio sul tuo disco. Pertanto, è necessario svuotare il contenuto nel Cestino per risparmiare spazio di archiviazione.

Opzione 7 - Pulisci i file temporanei

È possibile utilizzare la funzionalità di archiviazione di Windows 10 che può pulire tutti i file temporanei dal computer. Per utilizzare il senso di archiviazione, attenersi alla seguente procedura.

  • Apri Impostazioni> Sistema> Archiviazione dal menu WinX.
  • Da lì, vedrai un elenco di tutti i dispositivi di archiviazione locali e connessi insieme ai dettagli sullo spazio libero.
  • Ora assicurati che la funzione Sense Storage sia attivata, quindi cerca un link che dice "Spazio libero" e fai clic per aprirlo.

  • Successivamente, verrà visualizzata una schermata che è il programma integrato in Windows 10 e scansionerà il tuo computer per i seguenti file spazzatura in modo da poter liberare spazio su disco:
  • File di log di aggiornamento di Windows
  • Il sistema ha creato i file di segnalazione errori di Windows
  • Miniature
  • File temporanei Internet
  • File di installazione di Windows precedenti
  • File di ottimizzazione della consegna
  • DirectX Shader Cache

Scegli i file di cui vuoi sbarazzarti e quindi fai clic sull'opzione Rimuovi file. Nota che avrai un'idea delle dimensioni totali mentre selezioni uno dei file spazzatura sopra elencati.

Proprio come la funzione Storage Sense di Windows 10, esiste anche un altro programma che potrebbe aiutarti a liberare spazio nel tuo computer. Ciò che rende questo programma migliore di Storage Sense è che oltre ad aiutarti a liberare spazio nel tuo computer, ti aiuta a risolvere qualsiasi problema che il tuo sistema sta affrontando. Questo programma è noto come Restoro ed è uno strumento utile che potrebbe riparare i registri danneggiati e ottimizzare le prestazioni complessive del PC, incluso l'uso elevato della CPU di alcuni programmi nel sistema. A parte questo, pulisce anche il tuo computer per eventuali file spazzatura o danneggiati che ti aiutano a eliminare qualsiasi file indesiderato dal tuo sistema. Questa è fondamentalmente una soluzione a portata di mano con un solo clic. È facile da usare in quanto facile da usare. Per il set completo di istruzioni per il download e l'utilizzo, consultare i passaggi seguenti. Accendere il computer. Se è già acceso, devi farlo reboot

    1. Dopo di che, l' BIOS verrà visualizzata la schermata, ma se si apre Windows, riavviare il computer e riprovare. Quando sei nella schermata del BIOS, ripeti premendo F8, facendo così il Opzioni avanzate si presenta.

    1. Per navigare su Opzioni avanzate utilizzare i tasti freccia e selezionare Cassaforte Modalità con rete quindi colpire
    2. Windows ora caricherà il Cassaforte Modalità con rete.
    3. Premere e tenere premuti entrambi R chiave e Tasto Windows.

    1. Se fatto correttamente, il Windows Run Box si presenterà.
    2. Digita l'indirizzo URL, https://errortools.com/download/restoro nella finestra di dialogo Esegui, quindi toccare Invio o fare clic su OK.
    3. Successivamente, scaricherà il programma. Attendere il completamento del download, quindi aprire il programma di avvio per installare il programma.
    4. Una volta completato il processo di installazione, eseguire Restoro per eseguire una scansione completa del sistema.

    1. Al termine della scansione, fare clic su "Correggi, pulisci e ottimizza ora"Pulsante.