Come risolvere Impossibile riprodurre il tono di prova Errore in Windows 10

Come risolvere Impossibile riprodurre il tono di prova Errore in Windows 10

ATTENZIONE PREGO!

Il malware può installarsi più volte se non si eliminano i file principali. Ciò potrebbe richiedere il rintracciamento di dozzine di file in posizioni diverse.

Ti consigliamo di scaricare Restoro per eliminare il malware (l'intero processo richiede circa 15 minuti)

Come risolvere Impossibile riprodurre il tono di prova Errore in Windows 10

Se stai testando la cuffia o l'altoparlante ma all'improvviso si è verificato un errore che dice "Impossibile riprodurre il tono di prova" sul tuo computer Windows 10, non preoccuparti che questo post ti guidi su come risolvere questo problema.

Il tono di prova viene utilizzato per controllare il bilanciamento destro-sinistro delle cuffie e degli altoparlanti nel computer, tuttavia, se non si è in grado di utilizzarlo, è possibile verificare diverse opzioni. Puoi provare a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di riproduzione audio o riavviare i servizi correlati a Windows Audio. Oltre a questi, è possibile disabilitare anche i miglioramenti audio oppure modificare la frequenza di tono e la profondità di bit predefinite del test.

Opzione 1 - Prova a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di riproduzione audio

Poiché il sistema operativo Windows 10 ha lo strumento di risoluzione dei problemi di riproduzione audio, puoi utilizzare questo strumento di risoluzione dei problemi per provare a risolvere il problema con l'errore "Nessun dispositivo di uscita audio installato". Puoi accedere a questo strumento nel Pannello di controllo o nella barra delle applicazioni di ricerca e anche nella pagina Risoluzione dei problemi di Windows 10.

Esegui questo strumento di risoluzione dei problemi e vedi se può risolvere il problema o meno.

Opzione 2 - Prova a riavviare i servizi correlati a Windows Audio

La prossima cosa che puoi fare per risolvere il problema è riavviare i servizi relativi a Windows Audio. Sebbene i servizi audio si avviino automaticamente ad ogni avvio del sistema, a volte potrebbero non avviarsi. Pertanto, è possibile avviare questi servizi manualmente seguendo questi passaggi:

  • Toccare i tasti Win + R per avviare l'utilità Esegui e digitare "services.msc" nel campo e premere Invio per aprire Gestione servizi.
  • Quindi cercare i servizi denominati "Windows Audio" e "Windows Audio Endpoint Builder".
  • Fare doppio clic su ciascuno di questi servizi e verificare se il loro stato del servizio è impostato su In esecuzione o meno e verificare anche se il Tipo di avvio è impostato su Automatico.

  • Se nessuno dei servizi è in esecuzione, basta fare clic sul pulsante Start e selezionare l'opzione Automatica dal menu a discesa.
  • Ora fai clic sui pulsanti Applica e OK per salvare le modifiche apportate e quindi controlla se l'errore è stato corretto.

Opzione 3 - Prova ad aggiornare il driver audio

Potresti anche prendere in considerazione l'aggiornamento o il driver audio in quanto potrebbe aiutare a correggere l'errore.

  • Toccare i tasti Win + R per aprire la finestra di dialogo Esegui, quindi digitare devmgmt.msc e tocca Invio o fai clic su OK per aprire Gestione dispositivi.
  • Espandere la sezione per i driver di dispositivo obsoleti.
  • E quindi selezionare i driver obsoleti e fare clic con il tasto destro su di essi.
  • Dal menu a discesa, selezionare l'opzione Aggiorna driver e seguire le istruzioni visualizzate per installare la versione più recente del driver.

  • Quindi fare clic sull'opzione "Cerca automaticamente il software del driver aggiornato.

  • Riavvia il PC dopo l'installazione.

Nota: se l'aggiornamento o la reinstallazione del driver audio non ha funzionato, è possibile visitare il sito Web del produttore e cercare la sezione di supporto in cui è possibile scaricare i driver per il computer. Devi solo prendere nota del modello e del numero di modello corretti del tuo PC in modo da poter trovare il driver appropriato.

Opzione 4 - Prova a cambiare la frequenza di tono di prova predefinita e la profondità di bit

Windows seleziona una frequenza di tono di prova predefinita e una profondità di bit in base alla cuffia o all'altoparlante. Ciò ti consente di cercare la migliore qualità audio dal tuo dispositivo di uscita audio. Pertanto, se la cuffia o l'altoparlante presentano alcuni problemi con le impostazioni predefinite, non c'è da stupirsi perché si sta verificando l'errore "Impossibile riprodurre il tono di prova". Per risolvere questo problema, puoi provare a modificare la frequenza di tono e la profondità di bit predefinite seguendo i passaggi seguenti.

  • Innanzitutto, devi aprire il pannello Impostazioni di Windows, quindi vai su Sistema> Audio.
  • Quindi, cerca l'opzione Proprietà dispositivo situata sul lato destro e fai clic su di essa.

  • Successivamente, seleziona l'opzione Proprietà dispositivo aggiuntive e vai alla scheda Avanzate.
  • Da lì, selezionare una frequenza di tono di prova e una profondità di bit diverse, quindi fare clic sul pulsante Test.
  • Una volta fatto, controlla se è stato in grado di risolvere il problema o meno.

Opzione 5 - Prova a disabilitare i miglioramenti audio o audio

Per fare in modo che l'hardware specifico del tuo sistema operativo non sembri nient'altro che perfetto, sia Microsoft che i fornitori di terze parti hanno spedito pacchetti di miglioramento dell'audio che di solito vengono denominati "Miglioramenti audio" in Windows 10. Tuttavia, ci sono casi in cui invece di migliorare il suono o l'audio qualità del computer, può causare problemi, quindi per risolvere il problema è necessario disattivare questi miglioramenti audio. Come? Segui semplicemente i passaggi seguenti.

  • Digita "Audio" nella barra delle applicazioni di ricerca e quindi dall'elenco dei risultati, seleziona "Pannello di controllo audio".

  • Dopo aver fatto clic su Audio, verrà visualizzata la finestra delle proprietà audio. Da lì, vai alla scheda Riproduzione e fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo predefinito, ad esempio Altoparlanti o Cuffie, quindi seleziona Proprietà.

  • Successivamente, verrà visualizzata la finestra delle proprietà degli altoparlanti. Da lì, vai alla scheda Miglioramenti e seleziona la casella di controllo per l'opzione "Disabilita tutti i miglioramenti".

Una delle opzioni sopra indicate dovrebbe funzionare nel correggere l'errore "Impossibile riprodurre il tono di prova" quando si testano le cuffie o l'altoparlante in Windows 10. D'altra parte, se si verificano attualmente altri problemi, esiste una soluzione con un clic conosciuto come Restoro che puoi usare. Questo programma è uno strumento utile che può riparare i registri danneggiati e ottimizzare le prestazioni complessive del PC. A parte questo, pulisce anche il tuo computer da eventuali file spazzatura o danneggiati che ti aiutano a eliminare qualsiasi file indesiderato dal tuo sistema. Questa è fondamentalmente una soluzione a portata di mano con un solo clic. È facile da usare in quanto è facile da usare. Per un set completo di istruzioni per il download e l'utilizzo, fare riferimento ai passaggi seguenti.

Eseguire una scansione completa del sistema utilizzando Restoro. Per fare ciò, seguire le istruzioni di seguito.

  1. Accendi il tuo computer. Se è già acceso, devi farlo reboot

  1. Dopo di che, l' BIOS verrà visualizzata la schermata, ma se si apre Windows, riavviare il computer e riprovare. Quando sei nella schermata del BIOS, ripeti premendo F8, facendo così il Opzioni avanzate si presenta.
  1. Per navigare su Opzioni avanzate utilizzare i tasti freccia e selezionare Cassaforte Modalità con rete quindi colpire
  1. Windows ora caricherà il Cassaforte Modalità con rete.
  1. Premere e tenere premuti entrambi R chiave e Tasto Windows.

  1. Se fatto correttamente, il Windows Run Box si presenterà.
  1. Digitare il Indirizzo URL nella finestra di dialogo Esegui, quindi toccare Invio o fare clic su OK.
  1. Successivamente, scaricherà il programma. Attendere il completamento del download, quindi aprire il programma di avvio per installare il programma.
  1. Una volta completato il processo di installazione, eseguire Restoro per eseguire una scansione completa del sistema.

  1. Al termine della scansione, fare clic su "Correggi, pulisci e ottimizza ora".