Recensione del software Ventoy

Ci sono molti software oggi sul mercato, ma di tanto in tanto scopriamo qualcosa di straordinario e unico che vale la pena condividere e oggi abbiamo una minaccia per te. Ventoy è uno strumento che ti aiuterà con le reinstallazioni del sistema e la manutenzione del sistema una volta per tutte.

Se sei un utente di computer con più sistemi operativi o stai installando e mantenendo hardware diverso tramite un sistema operativo diverso, c'è un'alta probabilità che tu abbia più chiavette USB con diversi sistemi operativi su di esse.

Ora il problema è che probabilmente ci sono troppi bastoncini senza etichetta in giro o non ne hai abbastanza, quindi continui a creare USB di sistema a seconda di quale potresti aver bisogno.

ventoso

Ventoy risolve tutti questi problemi permettendoti di avere tante immagini di sistemi operativi quanta la tua USB ha capacità. L'unica cosa che devi fare è ottenere il software qui: https://www.ventoy.net/en/index.html e crea un USB con esso, quindi puoi semplicemente copiare liberamente le tue immagini ISO sull'USB e una volta inserito nel computer ti verrà dato un menu per scegliere con quale vorresti iniziare, semplice come quello.

Caratteristiche

  • 100% open source (License)
  • Molto semplice da usare (Iniziare)
  • Veloce (limitato solo dalla velocità di copia del file iso)
  • Può essere installato in USB/disco locale/SSD/NVMe/scheda SD
  • Avvio diretto da file ISO/WIM/IMG/VHD(x)/EFI, nessuna estrazione necessaria
  • Supporto per sfogliare e avviare file ISO/WIM/IMG/VHD(x)/EFI nel disco locale Note
  • Non è necessario essere continui nel disco per i file ISO/WIM/IMG/VHD(x)/EFI
  • Sono supportati entrambi gli stili di partizione MBR e GPT
  • BIOS legacy x86, UEFI IA32, UEFI x86_64, UEFI ARM64, UEFI MIPS64EL supportato
  • Avvio protetto UEFI IA32/x86_64 supportato Note
  • Persistenza Linux supportata Note
  • Installazione automatica di Windows supportata Note
  • Installazione automatica di Linux supportata Note
  • Variabili Espansione supportata per lo script di installazione automatica di Windows/Linux Note
  • FAT32/exFAT/NTFS/UDF/XFS/Ext2(3)(4) supportato per la partizione principale
  • File ISO più grandi di 4 GB supportati
  • Alias ​​di menu, messaggio di suggerimento del menu supportato
  • Protezione con password supportata
  • Stile del menu di avvio nativo per Legacy e UEFI
  • La maggior parte dei tipi di sistemi operativi supportati, oltre 1000 file iso testati
  • Soluzione di avvio Linux vDisk (vhd/vdi/raw...). Note
  • Non solo avvia, ma completa anche il processo di installazione
  • Menu commutabile dinamicamente tra la modalità ListView e TreeView Note
  • Concetto "Compatibile con Ventoy"
  • Plugin Framework e configuratore di plugin GUI
  • Iniezione di file nell'ambiente di runtime
  • Sostituzione dinamica del file di configurazione di avvio
  • Tema e stile del menu altamente personalizzabili
  • Supporto per unità USB protetta da scrittura
  • Uso normale USB inalterato
  • Dati non distruttivi durante un aggiornamento della versione
  • Non è necessario aggiornare Ventoy quando viene rilasciata una nuova distribuzione

Hai bisogno di aiuto con il tuo dispositivo?

Il nostro team di esperti può aiutarti
Risoluzione dei problemi. Gli esperti tecnici sono lì per te!
Sostituisci i file danneggiati
Ripristina le prestazioni
Spazio libero su disco
Rimuovi malware
Protegge il browser WEB
Rimuovi virus
Interrompi il blocco del PC
OTTENERE AIUTO
Gli esperti di Troubleshoot.Tech lavorano con tutte le versioni di Microsoft Windows, incluso Windows 11, con Android, Mac e altro ancora.

Condividi questo articolo:

Ti potrebbe piacere anche

Applicazioni da rimuovere da Windows
ApplicazioniNel tempo le applicazioni cambiano, alcune in meglio altre in peggio. Alcuni di loro addirittura smettono di ricevere aggiornamenti e sono vecchi e vulnerabili. A volte gli standard cambiano e alcuni tipi di file non vengono più utilizzati. Il software si evolve insieme alla tecnologia e questo è positivo. Mantenere le applicazioni vecchie e inutili all'interno di Windows non è così buono. Dai vari exploit al semplice occupare spazio, magari anche rallentando il sistema operativo, è sempre saggio e bene ripulire Windows da vecchie applicazioni indesiderate. In questo articolo, menzioneremo alcune reliquie del passato e ti forniremo una spiegazione del motivo per cui dovresti rimuoverle dal tuo sistema se per caso le hai ancora su di esso.

Silverlight

Silverlight doveva essere un concorrente di Adobe Flash, è un framework WEB che abilita contenuti multimediali all'interno del tuo browser WEB. Il problema è che non è più sviluppato e i browser di oggi non lo supportano. L'unico browser che effettivamente può supportarlo è Internet Explorer che di per sé non è supportato e come ci sono praticamente 0 contenuti sul WEB moderno di oggi che richiederà Silverlight, è sicuro e si consiglia di rimuoverlo.

Adobe Flash

Parlando di Adobe Flash, dovresti rimuoverlo anche tu. Flash ha smesso di ricevere supporto a partire da gennaio 2021 e i browser hanno abbandonato il supporto e lo hanno persino bloccato a causa di problemi di sicurezza. Tuttavia, potrebbe esserci ancora qualche installazione locale di Flash stesso all'interno di Windows insieme al vecchio lettore Shockwave che ha smesso di ricevere supporto nel 2019. Dovresti rimuoverli entrambi.

JAVA

Ora questo è complicato, di per sé JAVA non presenta problemi di sicurezza poiché i browser non lo supportano più e la versione desktop non sta davvero rallentando il tuo computer. Questo ha semplicemente messo solo un altro runtime multimediale che non viene utilizzato e occupa semplicemente spazio e risorse. Tuttavia, se hai alcune applicazioni che usi che si basano su di esso (posso davvero pensare a JAVA Minecraft a questo punto) lascialo ovviamente ma in ogni altro caso, semplicemente non è necessario.

Tempo veloce

Mentre siamo al runtime multimediale e cose che semplicemente non sono necessarie, Quicktime è uno di questi. Ora questo lettore video e codec Apple è ancora abbastanza sviluppato e attivo nell'ambiente iOS di Apple, la versione di Windows non è stata aggiornata dal 2016 ed è stato scoperto che contiene alcune vulnerabilità critiche. Disinstallalo e se hai bisogno di un lettore in grado di riprodurre file MOV, usa semplicemente un lettore VLC in grado di riprodurli senza alcun codec installato separatamente.

uTorrent

Questa, la stessa di CCleaner, una volta era una buona applicazione, infatti era la migliore applicazione di torrent. Purtroppo è caduto in disgrazia molto basso, dalla ricezione di tonnellate di annunci nella sua interfaccia ai risultati nel 2015 che il codice del client torrent era pieno di un minatore di criptovalute che utilizzava le risorse di sistema di un computer installato per estrarre criptovalute senza la consapevolezza dell'utente. Dovresti disinstallare questo client torrent se desideri riavere il tuo PC e non fornirlo per l'estrazione di criptovaluta per la società che lo ha sviluppato. Usa qBittorrent o TIxati, open source e gratuiti che hanno tutto il necessario per qualsiasi esigenza di torrent.

Barre degli strumenti ed estensioni del browser

Esistono molte barre degli strumenti per browser ed estensioni di natura dannosa o semplicemente non aggiornate che forniscono problemi di sicurezza. È molto consigliabile rimuoverlo il prima possibile.

WinRAR

WinRAR ha guadagnato la sua grande popolarità solo per il motivo che puoi scaricarlo dal sito ufficiale come shareware e usarlo per sempre. La licenza non è mai scaduta e potresti usarla a tempo indeterminato. Purtroppo non molto è stato migliorato nell'applicazione stessa e sta lentamente cadendo fuori dalla sua gamma di ciò che può fare. Oggi ci sono migliori opzioni open source e gratuite come 7zip, PeaZip, ZIPvare e altre che funzionano come WinRAR se non addirittura meglio.

Finestre e produttori Bloatware

Sì, le applicazioni fornite in bundle con Windows e con alcuni laptop che includono produttori hanno realizzato software per attività diverse come lettori multimediali specifici, calcolatrici, ecc. È noto che queste applicazioni non sono migliori dei loro rivali open source e ce ne sono anche molti di loro, inclusi alcuni che probabilmente non utilizzerai mai. È come acquistare un nuovo telefono in bundle con tonnellate di applicazioni che non ti servono, non hai chiesto e non usi. Eliminali tutti. Considerando Windows, ci sono anche alcune applicazioni Store come la demo di Candy Crush Saga e altre che possono essere rimosse in modo sicuro se non necessario. Ecco fatto, il nostro consiglio per le applicazioni vecchie e non necessarie in modo da poter mantenere il tuo PC sicuro e veloce.
Leggi Ora
Come impostare la posta elettronica POP3 in Outlook
Nessuno sa tutto di un programma fuori mano. È necessario utilizzare il programma per molto tempo prima di poter eventualmente sapere tutto ciò che è in grado di fare e tutto ciò che è possibile ottenere con esso. Tuttavia, ciò non significa che di tanto in tanto non hai bisogno di aiuto. Questo è anche il caso in cui Errori di Outlook apparire. A volte ci sono cose che devi o probabilmente dovresti fare con il tuo programma che non capisci e che sicuramente non sai come fare. Configurare POP3 con il tuo account di posta elettronica in Outlook è una di queste cose che probabilmente avrai bisogno di aiuto per raggiungere.

I passaggi per impostare POP3

Per prima cosa, potresti aver bisogno di sapere cos'è POP3. POP3 è il modo in cui le e-mail vengono inviate da un indirizzo e-mail a un altro. Può essere più o meno istantaneo al giorno d'oggi, ma il processo è ancora lungo e laborioso. Simile a come le tue lettere arrivano dalla tua casella di posta alla casella di posta dei destinatari, le tue e-mail arrivano da te alla persona successiva. Le lettere vengono ritirate nella tua casella di posta e inviate al tuo ufficio postale dove le inviano all'ufficio postale del destinatario che le invia alla casella di posta del destinatario. Allo stesso modo, la tua e-mail viene inviata alla tua casella di posta in uscita, che la invia al tuo fornitore di servizi di posta elettronica, che la invia al fornitore di servizi di posta elettronica del destinatario che la invia alla sua casella di posta. Questo è uno dei motivi per cui inviare un'e-mail a qualcuno che utilizza il tuo stesso provider di servizi di posta elettronica è circa un millisecondo più veloce. Questo processo di invio di e-mail si chiama POP3 ed è necessario configurarlo se si utilizza Outlook su Microsoft. Questo, su Outlook, determina anche l'account e-mail da cui invii le tue e-mail. Vedi, su Outlook e molti altri provider di servizi di posta elettronica, puoi avere molti indirizzi e-mail diversi, nemmeno necessariamente con il prefisso del provider di servizi di posta elettronica alla fine. Ora, se vuoi vederlo di persona, vai alle tue impostazioni su Outlook e cerca Gestisci account di posta elettronica. Se hai più di un account di posta elettronica, li vedrai elencati. Da qualche parte nella barra laterale vedrai anche POP3. Se desideri aggiungere più account di posta elettronica a questo, ad esempio a email aziendale o un'e-mail personale, quindi fai clic su "Aggiungi nuovo account" invece di "Gestisci account e-mail". Quando fai clic su un account e-mail che hai già collegato, vedrai su questo lato i dettagli del tuo POP3 (e-mail in arrivo) e del tuo SMTP (e-mail in uscita). Questo può essere modificato, ma poiché il numero di account e il tipo di account di ognuno è diverso, non esiste un modo prestabilito per modificarlo. Tuttavia, puoi chiamare Microsoft e ti guideranno attraverso i passaggi necessari per modificarlo.

Conclusione

Quindi, POP3 può essere incredibilmente facile da capire o incredibilmente difficile; dipende da quanto sei bravo con l'elettronica e dai consigli che ti vengono dati. Ma non cercare di cambiare le cose da solo; ottenere un professionista da Microsoft per aiutarti con POP3 sul tuo account Microsoft Outlook.
Leggi Ora
Guida alla rimozione di InternetSpeedTracker

InternetSpeedTracker è un'estensione del browser sviluppata da MindSpark Inc. Questa offerta di componenti aggiuntivi del browser utilizza suggerimenti su come aumentare la velocità della connessione Internet "cattiva". Visualizza una falsa velocità di Internet per farti aprire i link sponsorizzati elencati nella barra degli strumenti.

Questa estensione dirotta anche la home page del browser e sostituisce il motore di ricerca predefinito con MyWay. Durante la navigazione in Internet verranno visualizzati ulteriori annunci sponsorizzati indesiderati e collegamenti nei risultati di ricerca e, a volte, potrebbero apparire anche annunci pop-up. Quando è attiva, questa estensione raccoglie informazioni personali, visite al sito Web, collegamenti e clic e utilizza questi dati per pubblicare annunci.

InternetSpeedTracker è stato contrassegnato come un browser hijacker da diversi scanner antivirus e, a causa del suo comportamento di data mining, non è consigliabile tenerlo sul computer, soprattutto perché fornisce dati falsi sulla velocità di Internet.

Informazioni sui browser hijacker

Il dirottamento del browser è un tipo molto comune di frode online in cui le impostazioni del browser Internet vengono modificate per consentirgli di eseguire cose che non si intende. Sono creati per interrompere le funzioni del browser per diversi scopi. Ti reindirizza ai siti sponsorizzati e inserisce annunci sul browser web che aiuta il suo sviluppatore a generare guadagni. Tuttavia, non è così ingenuo. La tua sicurezza web è compromessa ed è anche estremamente irritante. Non solo rovinano i tuoi browser web, ma i browser hijacker potrebbero anche modificare il registro del computer, rendendo il tuo PC vulnerabile ad altri attacchi.

Come si può sapere se il tuo browser è stato dirottato

I segni che un browser Internet è stato violato includono: la home page del browser è stata modificata; ti ritrovi regolarmente indirizzato a un sito diverso da quello che intendevi; il motore di ricerca predefinito è cambiato; nuove barre degli strumenti indesiderate vengono aggiunte al tuo browser web; vengono visualizzati annunci pop-up infiniti e/o il blocco popup del browser è disabilitato; il tuo browser web inizia a funzionare lentamente o mostra problemi frequenti; Semplicemente non puoi accedere a siti specifici, in particolare a siti antivirus.

Come infettano i PC

Un browser hijacker può essere installato sul tuo computer quando controlli un sito Web infetto, fai clic su un allegato di posta elettronica o scarichi qualcosa da un sito Web di condivisione file. Di solito sono inclusi con barre degli strumenti, BHO, componenti aggiuntivi, plug-in o estensioni del browser. Un browser hijacker potrebbe anche essere installato come parte di programmi freeware, shareware, demoware e falsi. Un buon esempio di famigerato browser hijacker è il più recente malware cinese noto come "Fireball", che ha attaccato 250 milioni di computer in tutto il mondo. Agisce come un dirottatore ma può essere trasformato in un downloader di malware completamente funzionante in seguito. I browser hijacker potrebbero influenzare notevolmente l'esperienza di navigazione dell'utente, tenere traccia dei siti Web visitati dagli utenti e rubare informazioni private, causare difficoltà nella connessione a Internet e, infine, creare problemi di stabilità, bloccando programmi e sistemi software.

Come riparare un dirottamento del browser

Alcuni hijacker potrebbero essere rimossi disinstallando il freeware fornito o eliminando qualsiasi estensione aggiunta di recente al sistema. Ma molti dirottatori sono difficili da eliminare manualmente. Non importa quanto cerchi di eliminarlo, può continuare a tornare ancora e ancora. E non si può negare il fatto che le correzioni manuali ei metodi di rimozione possono essere un lavoro piuttosto complicato per un utente di PC principiante. Inoltre, ci sono diversi rischi legati al giocherellare con i file del registro di sistema.

Cosa puoi fare se Virus ti impedisce di scaricare qualcosa?

I malware possono causare tutti i tipi di danni dopo aver invaso il tuo sistema, dal furto delle tue informazioni private all'eliminazione dei file di dati sul tuo computer. Alcune varianti di malware modificano le impostazioni del browser Web aggiungendo un server proxy o modificano le impostazioni di configurazione DNS del computer. In questi casi, non sarai in grado di visitare alcuni o tutti i siti Web e quindi non potrai scaricare o installare il software di sicurezza necessario per rimuovere l'infezione. Se stai leggendo questo articolo, è probabile che tu sia bloccato con un'infezione da virus che ti impedisce di scaricare o installare il programma Safebytes Anti-Malware sul tuo PC. Ci sono alcune soluzioni che puoi provare a risolvere con questo problema.

Installa l'antivirus in modalità provvisoria con rete

Se il malware è impostato per il caricamento all'avvio di Windows, l'avvio in modalità provvisoria dovrebbe impedirlo. Poiché solo i programmi e i servizi minimi si avviano in modalità provvisoria, raramente ci sono motivi per cui si verificano problemi. Di seguito sono elencati i passaggi da seguire per avviare il computer nella modalità provvisoria dei computer Windows XP, Vista o 7 (visitare il sito Microsoft per istruzioni sui PC Windows 8 e 10). 1) All'accensione / avvio, toccare il tasto F8 a intervalli di un secondo. Verrà visualizzato il menu Opzioni di avvio avanzate. 2) Selezionare la modalità provvisoria con rete con i tasti freccia e premere Invio. 3) Non appena questa modalità viene caricata, avrai una connessione Internet. Ora, utilizza normalmente il tuo browser web e vai a https://safebytes.com/products/anti-malware/ per scaricare e installare Safebytes Anti-Malware. 4) Subito dopo l'installazione del programma software, avviare la scansione diagnostica per rimuovere automaticamente trojan e altri malware.

Passa a un browser Web alternativo

I virus basati sul Web possono essere specifici dell'ambiente, mirare a un particolare browser Internet o attaccare versioni specifiche del browser. La soluzione migliore per evitare questo problema è optare per un browser noto per le sue funzionalità di sicurezza. Firefox comprende Phishing e Malware Protection per tenerti al sicuro online.

Esegui l'antivirus da una pen drive

Un'altra tecnica è scaricare e trasferire un'applicazione antimalware da un PC pulito per eseguire una scansione sul computer interessato. Attenersi alla seguente procedura per utilizzare un'unità flash per pulire il sistema infetto. 1) Scarica Safebytes Anti-Malware o Microsoft Windows Defender Offline su un PC pulito. 2) Inserire la pen drive sullo stesso sistema. 3) Fare doppio clic sull'icona Setup del pacchetto software anti-malware per eseguire l'Installazione guidata. 4) Scegli un'unità flash USB come luogo in cui la procedura guidata ti chiede esattamente dove desideri installare l'applicazione. Seguire le istruzioni sullo schermo del computer per completare il processo di installazione. 5) Ora trasferisci la pen drive sul computer infetto. 6) Esegui Safebytes Anti-malware direttamente dalla chiavetta facendo doppio clic sull'icona. 7) Fare clic sul pulsante "Scansione" per eseguire una scansione completa del sistema e rimuovere automaticamente il malware.

Parliamo di SafeBytes Anti-Malware!

Vuoi installare la migliore applicazione anti-malware per il tuo laptop o computer? Ci sono molte applicazioni disponibili sul mercato che sono disponibili in versioni gratuite ea pagamento per computer Windows. Alcuni di questi sono fantastici e alcuni sono applicazioni scamware che si spacciano per programmi anti-malware legittimi in attesa di devastare il tuo PC. Quando cerchi un programma antimalware, scegline uno che offra una protezione affidabile, efficiente e totale contro tutti i virus e malware conosciuti. Uno degli strumenti consigliati dai leader del settore è SafeBytes Anti-Malware, il programma più affidabile per computer Windows. SafeBytes anti-malware è uno strumento affidabile che non solo protegge il tuo sistema in modo permanente, ma è anche abbastanza intuitivo per persone di tutti i livelli. Questa applicazione potrebbe facilmente identificare, rimuovere e proteggere il tuo personal computer dagli attacchi malware più avanzati come spyware, adware, cavalli di Troia, ransomware, worm, PUP e altre applicazioni software potenzialmente dannose. SafeBytes ha caratteristiche eccellenti rispetto ad altri programmi anti-malware. Di seguito sono riportati alcuni dei grandi: Protezione antimalware di prim'ordine: Basata su un acclamato motore antivirus, questa applicazione di rimozione malware può identificare e rimuovere numerose minacce malware ostinate come browser hijacker, PUP e ransomware che altre comuni applicazioni antivirus mancheranno. Protezione dal vivo: SafeBytes offre supervisione attiva e protezione in tempo reale da tutti i virus e malware conosciuti. Sono molto efficaci nello screening e nell'eliminazione di diverse minacce perché vengono regolarmente migliorati con nuovi aggiornamenti e avvisi. Sicurezza Web: SafeBytes fornisce una valutazione di sicurezza istantanea sulle pagine Web che visiterai, bloccando automaticamente i siti rischiosi e assicurandoti di essere certo della tua sicurezza durante la navigazione in Internet. Utilizzo molto basso della CPU e della memoria: SafeBytes fornisce una protezione completa dalle minacce online a una frazione del carico della CPU grazie al suo motore di rilevamento e algoritmi avanzati. Supporto Premium: SafeBytes fornisce supporto tecnico 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, manutenzione automatica e aggiornamenti per la migliore esperienza utente.

Dettagli tecnici e rimozione manuale (utenti avanzati)

Se si desidera rimuovere manualmente InternetSpeedTracker senza l'utilizzo di uno strumento automatizzato, è possibile farlo rimuovendo il programma dal menu Installazione applicazioni di Windows o, in caso di estensioni del browser, andando su AddOn/Gestione estensioni del browser e rimuoverlo. Probabilmente vorrai anche ripristinare il tuo browser. Per garantire la rimozione completa, controllare manualmente il disco rigido e il registro per quanto segue e rimuovere o ripristinare i valori di conseguenza. Tieni presente che questo è solo per utenti esperti e potrebbe essere difficile, con la rimozione errata dei file che causa ulteriori errori del PC. Inoltre, alcuni malware sono in grado di replicare o impedirne l'eliminazione. Si consiglia di farlo in modalità provvisoria.

I seguenti file, cartelle e voci di registro vengono creati o modificati da InternetSpeedTracker

File: C:DOCUME1USER1LOCALS1Tempnsk1.tmp C:b418207fbd4b466002312b66521c390947518e9a0d787e4e059af0505f607f3e C:DOCUME1USER1LOCALS1Tempnsk2.tmp C:DOCUME1USER1LOCALS1Tempnsk2.tmpnsDialogs.dll C:DOCUME1USER1LOCALS1Tempnsk2.tmpSystem.dll C:DOCUME1USER1LOCALS1Tempnsk2.tmpnsDialogs.dll C:DOCUME1USER1LOCALS1Tempnsk2.tmpSystem.dll C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.binNP9tEISb.dl_ C:PROGRA1INTERN2Installr.binNP9tEISb.dl_ C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.binNP9tEISb.dll C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEIPlug.dl_ C:PROGRA1INTERN2Installr.bintEIPlug.dl_ C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEIPlug.dll C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEZSETP.dl_ C:PROGRA1INTERN2Installr.bintEZSETP.dl_ C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEZSETP.dll C:WINDOWSsystem32rundll32.exe C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.binNP9tEISb.dl_ C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.binNP9tEISb.dll C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEIPlug.dl_ C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEIPlug.dll C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEZSETP.dl_ C:Program FilesInternetSpeedTracker_9tEIInstallr.bintEZSETP.dll Registro di sistema: HKLMSOFTWAREClassesInternetSpeedTracker_9t.HTMLMenu HKLMSOFTWAREClassesInternetSpeedTracker_9t.HTMLPanel HKLMSOFTWAREClassesInternetSpeedTracker_9t.SettingsPlugin HKLMSOFTWAREClassesInternetSpeedTracker_9t.ToolbarProtector HKLMSOFTWAREWow6432NodeMicrosoftWindowsCurrentVersionexplorerBrowser Helper Objects9e28b297-11d4-4293-aa6f-558658ee66ae HKLMSOFTWAREWow6432NodeMicrosoftWindowsCurrentVersionexplorerBrowser Helper Objectscc28794a-99d4-4b1b-bccf-b065ce5f9feb HKLMSOFTWAREWow6432NodeInternetSpeedTracker_9t HKLMSYSTEMControlSet001servicesInternetSpeedTracker_9tService HKLMSYSTEMCurrentControlSetservicesInternetSpeedTracker_9tService HKUS-1-5-21-1633355155-4214755471-2067616181-1000SoftwareAppDataLowSoftwareInternetSpeedTracker_9t HKLMSOFTWAREWow6432NodeMicrosoftWindowsCurrentVersionRunInternet Speed Tracker EPM Support
Leggi Ora
Guida all'errore di riparazione 0x80040116

Che cos'è lo 0x80040116?

Ms-Prospettiva è il programma più utilizzato e preferito per ricevere e inviare e-mail all'interno dei luoghi di lavoro. Inoltre, facilita l'esecuzione dell'attività dei clienti attraverso funzionalità aggiuntive come la produzione di record di pianificazione per tenere traccia di date e sessioni importanti, preservare i dettagli sugli indirizzi, produrre diversi file per la gestione di e-mail e accessori significativi e inoltre preservare le bozze di e-mail che gli individui intendono da inviare in futuro. Ms-Outlook aiuta le persone a gestire le funzioni e ad organizzarsi tra loro in modo efficace ed economico. Tuttavia, tutto potrebbe interrompersi improvvisamente quando la schermata delle informazioni sul codice del problema viene visualizzata dall'utente di Outlook, tu. Questo è dispendioso in termini di tempo e fastidio in quanto ti impedisce di accedere al tuo account e potrebbe impedirti di visualizzare il tuo account di posta elettronica. Il codice di errore 0x80040116 è un errore di Outlook familiare che salta senza attenzione sul display. Oltre a limitare la tua capacità di utilizzare il tuo account Outlook, presenta un rischio critico per i dati privati ​​che hai archiviato all'interno. Inoltre, c'è la possibilità di perdere parti e informazioni conservate nel tuo account di posta elettronica.

Cause di errore

Trovare e determinare la causa del codice di errore 0x80040116 non è abbastanza facile. La verità è che ci sono diverse cause distinte che potrebbero attivare questo errore Alcune delle principali cause di questo errore includono: -
  • Documento elenco PST rotto. Ms-outlook utilizza questo file per gestire le richieste degli utenti. Puoi riscontrare questo segnale di problema quando viene rovinato.
  • Il limite di 2 gigabyte è stato superato dal record PST. Hai incorporato dati negli account di Outlook per anni frequentemente senza cancellazioni. Quando viene raggiunto il limite di 2 GB, questo errore potrebbe emergere.
  • Il file PST viene danneggiato. Ciò si verifica in genere grazie alla contaminazione da virus del sistema o all'improvviso arresto del sistema.
  • Problemi con le impostazioni dell'account.

Ulteriori informazioni e riparazione manuale

L'errore 0x80040116 viene visualizzato solo in uno di questi tipi:
  • "Impossibile accedere a Outlook.pst - 0x80040116(dove "Outlook.pst" è il nome del file PST)"
  • "Invio e ricezione di errore segnalato (0x80040116): errore sconosciuto 0x80040116"
  • "Impossibile accedere a Outlook.pst - 0x80040116"
Quando si verifica questo errore, è consigliabile correggerlo tempestivamente per assicurarsi che non interferisca con la produttività e il lavoro. Non è necessario contattare un esperto IT per risolvere questo problema. È classificato come un segnale di errore facile da riparare. Quindi non vuoi che sia necessaria una profonda conoscenza IT per risolverlo. Esistono due metodi per rimuovere questo segnale di problema. Cancella un po' di memoria se l'errore è creato da dati eccessivi. Questa tecnica funziona nel caso in cui la causa dell'errore sia la dimensione PST. Tuttavia, questo non è probabilmente il metodo migliore per ripararlo se l'eliminazione dei dati obsoleti non è un'alternativa. Forse quella che è più grande e la seconda alternativa è installare e ottenere Stellar Riparazione di Phoenix Outlook PST. Perché questa è la soluzione più efficace per riparare e risolvere il codice problema 0x80040116 là fuori è che il software può risolvere il malfunzionamento indipendentemente dal trigger? Ciò significa che non è necessario comprendere il nocciolo della questione per determinare un segnale di problema e quindi individuare un'opzione univoca per risolverne la causa. Aspetta c'è molto di più! Lo strumento di correzione PST di Stellar Phoenix Outlook è compatibile con tutte le versioni di Windows. Pertanto, se hai 2007, la versione del 2000 o le edizioni di Outlook del 2010, non devi preoccuparti della compatibilità come con molte altre risorse di riparazione disponibili. Inoltre, risolve il problema in breve tempo e ristabilisce ciascuna delle e-mail, i record di contatto e le informazioni sul diario. Ciò significa che se avevi perso le informazioni a causa del codice di errore 0x80040116, è possibile tirare un sospiro di sollievo poiché tutto verrà recuperato subito. Quello che devi fare è clicca qui, Scarica ed esegui Stellar Phoenix Outlook PST sul tuo computer per recuperare i tuoi account ms-outlook ora e correggere il codice di errore 0x80040116.
Leggi Ora
Correggi l'errore dell'indirizzo IP 169 in Windows 10
169 L'errore dell'indirizzo IP può impedire al computer di connettersi a Internet, il che potrebbe essere un'esperienza molto frustrante. In questa guida, tratteremo suggerimenti semplici ma efficaci su come correggere questo errore in modo da poter continuare con l'uso di Internet.
  1. Ricollega il tuo modem o router

    Soluzione semplice e talvolta efficace, scollegare ed ricollegalo modem o router in modo che l'IP venga recuperato di nuovo, è molto probabile che il computer scelga l'indirizzo IP corretto con questa acrobazia.
  2. Utilizza lo strumento di risoluzione dei problemi di rete di Windows integrato

    Stampa ⊞ FINESTRE + X top open secret menu Vai a impostazioni Vai su Rete e Internet All'interno fare clic su Strumento per la risoluzione dei problemi di rete Segui le istruzioni sullo schermo al termine della risoluzione dei problemi reboot il tuo PC
  3. Riconfigurare l'indirizzo IP

    Stampa ⊞ FINESTRE + R per aprire la finestra di dialogo di esecuzione Tipo di finestra di dialogo di esecuzione interna ncpa.clp e premere ENTRA Fai clic destro sul tuo scheda di rete e seleziona proprietà Deseleziona 6 Internet Protocol Version (TCP / IPv6) e cliccare su OK Ora premi ⊞ FINESTRE + X e cliccare su Prompt dei comandi (amministratore) Nel prompt dei comandi digitare e dopo ogni riga premere ENTRA netsh winsock reset catalogo netsh int ip reset reset.log ipconfig / release ipconfig / renew riavvio il tuo computer
  4. Riavvia il client DHCP

    Stampa ⊞ FINESTRE + R per aprire la finestra di dialogo di esecuzione Digitare nella finestra di dialogo di esecuzione services.msc e cliccare su OK Trovare Client DHCP Fai clic destro su di esso e scegli Ricomincia Riavvia il PC
  5. Reinstallare l'adattatore di rete

    Stampa ⊞ FINESTRE + X per aprire il menu di Windows Fare clic su Gestione periferiche Espandere Scheda di rete e fare clic con il pulsante destro del mouse su senza fili or adattatore ethernet, clicca su Disinstallare il dispositivo riavvio il computer per reinstallare automaticamente il driver del dispositivo
  6. Ripristina IP e subnet mask

    Stampa ⊞ FINESTRE + R per aprire la finestra di dialogo Esegui Nella finestra di dialogo Esegui digitare ncpa.cpl e premere OK Fai clic destro sul tuo scheda di rete e seleziona proprietà Deseleziona 6 Internet Protocol Version (TCP / IPv6) Fare doppio clic su 4 Internet Protocol Version (TCP / IPv4) Seleziona Usa quanto segue Indirizzo IP e modificarlo 192.168.0.1 Cambiamento di maschera di sottorete a 255.255.255.0 Lasciare Gateway predefinito vuoto Fare clic OK per salvare le modifiche
Leggi Ora
Nostalgia hit: emulatore e giochi Commodore 64
Se sei un bambino o nella tua adolescenza forse non avrai familiarità con il Commodore 64 ma ti diamo comunque il benvenuto per accompagnarci in questo viaggio nel tempo e scoprire uno degli home computer più influenti e amati di tutti i tempi .

commodore 64Storia del Commodoro

Presentato per la prima volta al mondo nel gennaio del 1982, al Consumer Electronics Show, il C64 ha attirato subito l'attenzione con il suo prezzo basso di soli $ 595. Sebbene avesse alcuni problemi come funzionalità limitate in alcuni campi e una gamma di utilizzo non ampia nel 1984, il suo prezzo è sceso al di sotto di $ 200 e si è consolidato come un computer domestico conveniente per la classe media. Nello stesso anno Apple ha rilasciato il suo computer Apple II con capacità di gran lunga superiori, il commodore 64 rimane uno dei preferiti della classe media a causa del suo prezzo. Inoltre, l'azienda ha deciso di distribuire il proprio computer fatto in casa attraverso altri mezzi, includendo non solo negozi di elettronica specializzati in quel tipo di apparecchiature, ma in generale negozi e grandi magazzini, negozi di giocattoli e librerie oltre che rivenditori specializzati. Ciò ha conferito al C64 un vantaggio più competitivo e, unito al prezzo accessibile, è diventato presto un punto fermo dell'home computing. negozio c64Con il boom delle vendite e i primi problemi di affidabilità con l'hardware risolti, il software per il C64 iniziò a crescere in dimensioni e ambizioni nel 1984. Questa crescita si spostò sull'obiettivo principale della maggior parte degli sviluppatori di giochi statunitensi. Le due resistenze erano Sierra, che in gran parte ha saltato il C64 a favore di macchine compatibili con Apple e PC, e Broderbund, che è stato pesantemente investito in software educativo e sviluppato principalmente attorno all'Apple II. Nel mercato nordamericano, il formato del disco era diventato quasi universale mentre i software basati su cassette e cartucce sono quasi scomparsi. Quindi la maggior parte dei giochi sviluppati negli Stati Uniti a questo punto è cresciuta abbastanza da richiedere il caricamento multiplo. In una conferenza di metà 1984 di sviluppatori di giochi ed esperti alla Origins Game Fair, Dan Bunten, Sid Meier e un rappresentante di Avalon Hill hanno affermato che stavano sviluppando giochi per il C64 prima come il mercato più promettente. Nel 1985, i giochi erano circa il 60-70% del software Commodore 64. Oltre il 35% delle vendite di SSI nel 1986 riguardava il C64, dieci punti in più rispetto all'Apple II. Tutto andava alla grande per Commodore, ma l'industria stava andando avanti e nel 1988 i computer compatibili con PC erano dichiarati i sistemi di intrattenimento domestico più grandi e in più rapida crescita, spingendo C64 al secondo posto. Inoltre, la console di gioco di Nintendo ha iniziato a prendere piede nel mondo con gli incredibili 7 milioni di console vendute solo nel 1988. Entro l'anno 1991, molti sviluppatori sono usciti dal mercato dei giochi per il sistema di computer domestico Commodore 64 e la sua popolarità ha iniziato a diminuire a causa della mancanza di software e di poche modifiche hardware. commodoro venditeCommodore annunciò che il C64 sarebbe stato definitivamente interrotto nel 1995. Tuttavia, solo un mese dopo, nell'aprile 1994, la società dichiarò bancarotta. Quando la Commodore fallì, tutta la produzione nel loro inventario, incluso il C64, fu interrotta, ponendo così fine alla produzione di 64 anni e mezzo del C11.

Titoli leggendari

La storia del Commodore 64 è interessante e credo che abbia fatto molto per i computer in generale, sì, ha funzionato per 11 anni e sembra poco, ma ricorda che sono stati 11 anni di solo C64, c'erano altri computer rilasciato dalla società ma nessuno tranne probabilmente AMIGA 500 non ha raggiunto così tanta popolarità come Commodore 64. Detto questo, il sistema ha lasciato nel suo catalogo alcuni dei grandi titoli che sono fantastici da giocare anche oggi e sono stati giochi classici su altri piattaforme, anche sul PC stesso. Detto questo, ti sto dando i primi 100 giochi per Commodore 64:
  1. VermeZak McKracken e Alien Mindbenders
  2. Pirati!
  3. Maniac Mansion
  4. CI+
  5. Bubble Boble
  6. Turrican II: Lo scontro finale
  7. Ultimo Ninja 2
  8. Ladro spaziale
  9. Ultima IV: La ricerca dell'Avatar
  10. Arconte: la luce e l'oscurità
  11. Turrican
  12. Deserto
  13. Difensore della corona
  14. Elite
  15. Ultima V: Guerrieri del Destino
  16. Squadra laser
  17. Prince of Persia
  18. Missione impossibile
  19. ULE
  20. Pool of Radiance
  21. Bruce Lee
  22. Paradroide
  23. Progetto Stealth Fighter
  24. Maledizione dei Legami Azzurri
  25. Ultima III: Esodo
  26. L'eredità degli antichi
  27. Giochi invernali
  28. Classifica Golf
  29. Supremazia
  30. Ranger in volo
  31. esilio
  32. Ultimo Ninja, The
  33. Classifica di classe mondiale
  34. Calcio in microprosa
  35. Progetto Firestart
  36. Boulder Dash
  37. Giochi estivi 2
  38. Grandi sorelle Giana, The
  39. Neuromante
  40. Dottore pazzo
  41. Mostri per corrispondenza
  42. Zork I: il grande impero sotterraneo
  43. Buck Rogers: conto alla rovescia per il giorno del giudizio universale
  44. Kataki
  45. Il racconto di Bard, The: Tales of the Unknown
  46. Wizball
  47. Tempi di Lore
  48. Emlyn Hughes Calcio internazionale
  49. Mago Definitivo
  50. Realtà alternativa: il dungeondungeon di realtà alternativa
  51. Giochi mondiali
  52. Dirigente della classifica
  53. Giochi della California
  54. Samurai Warrior: Le battaglie di Usagi Yojimbo
  55. Giochi estivi
  56. Creature 2: Torture Trouble
  57. Gunship
  58. Taxi spaziale
  59. Karate Internazionale
  60. Servizio silenzioso
  61. Bard's Tale III, The: Thief of Fate
  62. Sette città d'oro
  63. Armalita
  64. Incursione a Bungeling Bay
  65. Alter Ego: versione maschile
  66. Enforcer: Megablaster Fullmetal
  67. Gioco Detective, Il
  68. Creatures
  69. Pattina o muori!
  70. Cuore dell'Africa
  71. ERO - Operazione di soccorso in elicottero
  72. Via del pugno che esplode, The
  73. Pilota di auto acrobatiche
  74. Mago del Wor
  75. Bard's Tale II, The: Il cavaliere del destino
  76. Caos nel paese dei mostri
  77. Treno, Il: Fuga in Normandia
  78. Jumpman
  79. Campioni di Krynncampioni di krynn
  80. Pit-stop II
  81. Barry McGuigan Campionato del mondo di boxe
  82. La vendetta di Montezuma
  83. Boulder Dash II: La vendetta di Rockford
  84. Spia vs spia
  85. Mercenario: Fuga da Targ
  86. Resistenza di mezzanotte
  87. Signori di mezzanotte
  88. Lode Runner
  89. Castelli del dottor Creep, The
  90. Kit di costruzione Boulder Dash
  91. Ragazzo passeggino
  92. Set di distruzione da corsa
  93. Uova Dino
  94. Regno dell'impossibilità
  95. Isole arcobaleno
  96. Beach-Head II: Il dittatore colpisce ancora
  97. Barbaro: il guerriero definitivo
  98. Circuito del Gran Premio
  99. Head Over Heels
  100. Sentinella, The

Emulatore Commodore 64 e ROM di gioco

Commodore 64 potrebbe essere in passato, ma la sua eredità vive ancora oggi attraverso emulatori e ROM per emulatori. Se lo desideri, puoi persino acquistarne uno funzionante e rivivere l'esperienza completa di una volta. emulatore vice c64Se non sei interessato a spendere soldi per rivivere e controllare giochi o software di C64 ecco alcuni link per aiutarti a provare almeno una parte di esso completamente gratuito. Commodoro 64 emulatore Gioco C64 ROM

Conclusione

È senza dubbio che il sistema domestico C64 ha lasciato un grande segno sui computer di casa echeggiando ancora oggi e sono molto grato di averne fatto parte da bambino. A volte oggi girerò ancora qualche vecchio classico tramite l'emulatore solo per nostalgia e godrò della sua semplicità. Grazie per aver letto l'articolo e spero di rivederti presto.
Leggi Ora
Disattiva o attiva l'hotspot mobile da remoto
Nel caso non lo sapessi, è stato aggiunto da Microsoft un nuovo supporto a Windows 10 che ora consente agli utenti di spegnere o riaccendere l'hotspot mobile da remoto. La funzionalità Mobile Hotspot, nota in precedenza come "Reti virtuali", è stata introdotta per la prima volta con la versione iniziale di Windows 10. Con questa nuova funzionalità per attivare o disattivare in remoto Mobile Hotspot in Windows 10, gli utenti possono semplicemente utilizzare il Bluetooth sul proprio dispositivo mobile telefoni per spegnere o riaccendere l'hotspot mobile anche quando i loro computer Windows 10 sono fuori dalla loro portata. Per disattivare o attivare la funzione Mobile Hotspot nel tuo computer Windows 10 in remoto, ci sono due opzioni che puoi provare. Innanzitutto, puoi farlo utilizzando l'app delle impostazioni di Windows 10 o utilizzando l'editor del registro. Per iniziare, fare riferimento alle seguenti opzioni.

Opzione 1 – Disattiva o attiva l'hotspot mobile in remoto tramite l'app Impostazioni di Windows 10

  • Per prima cosa, devi aprire l'app Impostazioni di Windows 10 e da lì andare su Rete e Internet e quindi andare alla sezione Hotspot mobile.
  • Successivamente, scorri verso il basso fino alla sezione "Attiva da remoto".
  • Una volta terminato, assicurati che il pulsante di attivazione/disattivazione sia impostato su ON e che anche il Bluetooth di entrambi i dispositivi sia acceso e accoppiato. Ciò dovrebbe consentire alla funzione di attivare o disattivare l'hotspot mobile da remoto.

Opzione 2 – Disattiva o attiva l'hotspot mobile in remoto tramite l'editor del registro

Prima di iniziare con la seconda opzione, assicurarsi di creare prima un punto di Ripristino configurazione di sistema. Una volta fatto, procedere con i seguenti passaggi:
  • Tocca i tasti Win + R per aprire la finestra di dialogo Esegui e digita "Regedit" nel campo, quindi premi Invio per aprire l'editor del registro.
  • Quindi, vai a questo percorso del registro: ComputerHKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWcmSvcTethering
  • Da lì, cerca il DWORD denominato "RemoteStartupDisabled" e imposta i suoi dati valore su "0". Ciò abiliterà la funzione che ti consentirà di attivare o disattivare in remoto l'hotspot mobile nel tuo computer Windows 10. Per disabilitarlo, basta impostare i suoi dati valore su "1".
Leggi Ora
L'orologio di Windows è mancante, invisibile o nero
Sebbene gli aggiornamenti di Windows apportino nuove funzionalità e miglioramenti, a volte introducono anche problemi. La causa principale di questi bug è l'incompatibilità tra i componenti software vecchi e nuovi. Uno dei problemi causati da tali bug è l'orologio mancante, invisibile o nero. Questo problema è stato riscontrato dagli utenti dopo aver installato di recente un aggiornamento delle funzionalità. Questo particolare bug può far sembrare l'orologio di Windows nella barra delle applicazioni nero o invisibile, il che rende difficile per gli utenti leggere l'ora sui propri computer. Secondo gli esperti, questo bug ha qualcosa a che fare con i temi di Windows e lo stile Aero. Per risolvere questo problema, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutare, ma prima di iniziare, devi prima riavviare Explorer e vedere se può aiutare a risolvere il problema; in caso contrario, segui attentamente le opzioni fornite di seguito.

Opzione 1: prova a disabilitare il tema personalizzato

Potrebbe essere che il motivo dietro l'orologio di Windows nero o invisibile possa essere un tema vecchio o incompatibile. Potresti avere un tema personalizzato in atto ed è diventato incompatibile dopo un aggiornamento. Pertanto, puoi provare a passare a uno dei temi predefiniti e quindi ricreare il tuo tema personalizzato in seguito. Per farlo, segui i passaggi seguenti.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e selezionare Personalizza.
  • Successivamente, seleziona Temi dal menu a sinistra, quindi seleziona Windows 10 come tema.
  • Successivamente, puoi eliminare tutti gli altri temi personalizzati e crearli di nuovo da zero. Ciò dovrebbe correggere l'orologio di Windows 10 nero o invisibile.

Opzione 2: prova a modificare i temi esistenti

Se non vuoi sbarazzarti dei temi esistenti, esiste una soluzione alternativa che puoi provare a riparare l'orologio di Windows 10 mancante, anche se è un po 'complesso. Seguire i passaggi indicati di seguito per modificare i temi esistenti e correggere l'orologio di Windows mancante o nero.
  • Innanzitutto, devi salvare il tema esistente. Basta semplicemente fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e selezionare Personalizza e selezionare Temi dal menu a sinistra.
  • Quindi, fai clic sul pulsante Salva tema sotto il tema personalizzato per salvarlo. Puoi nominare il tema in qualsiasi modo.
  • Successivamente, ora puoi modificare il tema salvato andando su C:/Users/UserName/AppData/Local/MicrosoftWindowsThemes.
  • Da lì, cerca il file con il nome del tema appena salvato, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e aprilo con il blocco note o qualsiasi altra app di modifica del testo.
  • Ora devi cercare la riga che dice "Path =% SystemRoot% resourcesthemesAeroAeroLite.msstyles"E cambiarlo in"Path =% SystemRoot% resourcesthemesAeroAero.msstyles", Quindi salva il file e rinominalo con un altro nome.
  • Successivamente, torna ai temi e seleziona il nuovo tema che hai creato. Questo dovrebbe risolvere il problema dell'orologio di Windows e altri problemi relativi a temi e barra delle applicazioni.

Opzione 3: prova a disabilitare le icone piccole nella barra delle applicazioni

Questa opzione dovrebbe aiutarti a risolvere eventuali casi di Windows Clock. Quindi, se il tuo Windows Clock non si trova da nessuna parte, puoi provare a disabilitare le piccole icone della barra delle applicazioni sul tuo PC Windows 10.
  • Vai a Impostazioni> Personalizzazione> Barra delle applicazioni.
  • Da lì, disattiva il pulsante di attivazione / disattivazione per l'opzione "Usa piccoli pulsanti della barra delle applicazioni". Si noti che questa soluzione è solo temporanea e in alcuni casi potrebbe funzionare o meno.
Leggi Ora
Fix Windows Sandbox non è riuscito ad avviare 0x80070015
Di recente, molti utenti hanno segnalato di aver ricevuto un errore in Windows Sandbox con un codice di errore 0x80070015. Secondo gli utenti, hanno riscontrato questo errore quando hanno provato ad avviare Windows Sandbox. In base al codice di errore, sembra che ci siano alcuni problemi con i servizi di supporto di Windows Sandbox che attivano l'errore. È possibile che questi servizi siano configurati in modo errato o che siano obsoleti e debbano essere aggiornati. Ecco il messaggio completo dell'errore:
“Impossibile avviare Windows Sandbox. Errore 0x80070015. Il dispositivo non è pronto Vuoi inviare un feedback su questo problema? "
Se sei uno degli utenti che hanno riscontrato questo tipo di errore in Windows Sandbox, sei nel posto giusto in quanto questo post ti aiuterà a risolvere questo problema. Tutto quello che devi fare è seguire ognuna delle opzioni fornite di seguito.

Opzione 1: assicurati che tutti i processi e i servizi di supporto di Windows Sandbox funzionino correttamente

Se l'esecuzione di Windows Sandbox come amministratore non ha risolto l'errore, è necessario assicurarsi che tutti i processi correlati per Windows Sandbox funzionino correttamente. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:
  • Toccare i tasti Win + R per avviare l'utilità Esegui e digitare "services.msc" nel campo e premere Invio per aprire Gestione servizi di Windows.
  • Successivamente, dall'elenco dei servizi, cerca i seguenti servizi nell'ordine indicato:
    • Servizio di virtualizzazione della rete: (Tipo di avvio: manuale)
    • Disco virtuale: (Tipo di avvio: manuale)
    • Macchina virtuale Hyper-V: (Tipo di avvio: manuale)
    • Servizio di elaborazione host Hyper-V: (Tipo di avvio: manuale)
    • Servizi di gestione container: (Tipo di avvio: automatico)
  • Dopo aver trovato i suddetti servizi, riavviare ognuno di essi.
  • Una volta fatto, prova ad aprire di nuovo Windows Sandbox e verifica se l'errore è stato corretto o meno.

Opzione 2: prova a installare eventuali aggiornamenti di Windows in sospeso

Se la seconda opzione continua a non funzionare, potresti voler controllare gli aggiornamenti di Windows sul tuo computer e vedere se ci sono aggiornamenti di Windows in sospeso che devi installare. Tutto quello che devi fare è andare all'app Impostazioni di Windows 10, quindi andare alla sezione Aggiornamenti di Windows e fare clic sul pulsante "Verifica aggiornamenti" per verificare se sono presenti aggiornamenti in sospeso che devono essere installati. Questo potrebbe correggere l'errore sandbox di Windows 0x80070015.

Opzione 3: prova a eseguire Windows Sandbox come amministratore

  • Nel menu Start, scorrere verso il basso fino a visualizzare la voce per Windows Sandbox.
  • Quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona Altro, quindi seleziona l'opzione "Esegui come amministratore" per aprirlo con i privilegi di amministratore.
  • Successivamente, se viene visualizzato un prompt Controllo account utente o Controllo account utente, fai clic su Sì per procedere.
  • Ora dovresti essere in grado di aprire Windows Sandbox senza l'errore. Tuttavia, se l'errore persiste, passare alla successiva opzione indicata di seguito.
Leggi Ora
Usa il supporto di installazione per riparare o avviare
Se non riesci ad accedere alle opzioni di risoluzione dei problemi avanzate di Windows 10 all'interno di Windows, sei nel posto giusto in quanto questo post ti guiderà su come riparare o avviare l'installazione di Windows 10 senza perdere dati utilizzando l'installazione avviabile USB o supporti DVD. Per riparare o avviare Windows 10 utilizzando il supporto di installazione, è necessario scaricare l'ISO di Windows, creare un'unità USB o DVD avviabile, avviare dal supporto e selezionare "Ripara il computer", quindi selezionare Ripristino all'avvio in Risoluzione dei problemi avanzata. Per iniziare, segui attentamente i passaggi indicati di seguito. Passo 1: Per prima cosa, scarica l'ISO di Windows. Sebbene ciò non sia necessariamente necessario, è comunque meglio se scarichi prima l'ISO di Windows, quindi assicurati di scaricare la stessa versione ISO installata sul tuo computer. Passo 2: Quindi, crea un'unità USB o DVD avviabile.
  • Inserisci la tua chiavetta USB nel tuo PC.
  • Toccare i tasti Win + R per aprire la finestra di dialogo Esegui e digitare "cmd" e toccare Invio per aprire il prompt dei comandi. In alternativa, puoi anche cercare "cmd" nella casella di ricerca di Cortana per aprire il prompt dei comandi.
  • Dopo aver aperto CMD, digitare questo comando per aprire l'utilità DISPART - diskpart
  • Dopodiché, dovresti vedere una nuova finestra in bianco e nero che direbbe "DISKPART>".
  • Quindi, digita "Elenco disco"Nella riga di comando e tocca Invio per visualizzare l'elenco di tutti i dispositivi di archiviazione e del disco rigido collegati al PC. Qui, devi identificare il numero del tuo disco.
  • Digita questo comando dove "X" è il numero del disco che hai identificato e quindi tocca Invio - disco X
  • Digita questo comando e premi Invio per cancellare i record della tabella e tutti i dati visibili sull'unità - cavedano
  • Ora devi ricreare una nuova partizione primaria dell'unità, quindi dovrai digitare questo comando e toccare Invio subito dopo - creare parte pri
  • È stata creata una nuova partizione primaria, quindi è necessario selezionarla digitando questo comando e toccando Invio - selezionare la parte 1
  • Ora devi formattarlo per renderlo visibile agli utenti normali digitando - formato fs = ntfs veloce
Nota: Se la tua piattaforma supporta Unified Extensible Firmware Interface o UEFI, sostituisci "NTFS" con "FAT32" nel comando al passaggio 10.
  • Dopodiché, digita questo comando e tocca Invio dopo - attivo
  • Infine, digita questo comando e premi Invio per uscire dall'utilità - exit
  • Dopo aver preparato l'immagine per il sistema operativo, salvarla nella directory principale del dispositivo di archiviazione USB.
Passo 3: Dopo aver creato un'unità di avvio, avvia dal supporto e seleziona l'opzione "Ripara il tuo computer". Una volta avviato dall'unità USB, avvierà immediatamente l'installazione di Windows 10. Quindi non devi continuare a fare clic su Avanti poiché finirai per installare Windows. È necessario cercare il collegamento "Ripara il computer" nella prima schermata di installazione e fare clic su di esso, quindi avviare il computer in Advanced Recovery. Passo 4: Seleziona Ripristino all'avvio nella schermata delle opzioni avanzate
  • Una volta che sei nella schermata di ripristino avanzato, seleziona Opzioni avanzate e seleziona Risoluzione dei problemi.
  • Successivamente, cerca Ripristino all'avvio e fai clic su di esso, quindi segui le successive istruzioni sullo schermo. Questa soluzione ti aiuterà a risolvere i problemi che non ti consentono di avviare il computer.
  • Nella schermata successiva, vedrai l'account amministratore con il suo nome. Fare clic su di esso e verificare utilizzando la password dell'account associata all'e-mail.
  • Dopo la verifica, inizierà a diagnosticare il computer e risolverà automaticamente tutti i problemi rilevati relativi all'avvio.
  • Dopo aver risolto il problema, il computer dovrebbe riavviarsi normalmente e ora dovresti essere in grado di usarlo. Nota che i tuoi file personali sono ancora intatti poiché il processo non li ha cancellati o cancellati.
Leggi Ora
1 2 3 ... 171
Logo
Copyright © 2023, ErrorTools. Tutti i diritti riservati
Marchio: i loghi Microsoft Windows sono marchi registrati di Microsoft. Disclaimer: ErrorTools.com non è affiliato con Microsoft, né rivendica un'affiliazione diretta.
Le informazioni in questa pagina sono fornite a solo scopo informativo.
DMCA.com Stato di protezione