Codice di errore 0x80070020 – Che cos'è?

Uno dei problemi riscontrati da utenti di Windows quando si esegue l'aggiornamento a Windows 10 da Windows 7 o Windows 8 / 8.1 è il codice di errore 0x80070020. Questo codice di errore si verifica normalmente quando gli utenti tentano di scaricare gli aggiornamenti dal sito Web di Windows Update o semplicemente aggiornando a Windows 10. Il codice di errore 0x80070020 si verifica anche quando il dispositivo dispone già di un Windows 10 installato.

Una volta che si verifica questo errore, causerà un malfunzionamento delle installazioni di aggiornamento e visualizza il seguente messaggio:

Si è verificato un errore (-5006: 0x80070020) durante l'esecuzione dell'installazione.

O

Il processo non può accedere al file perché viene utilizzato da un altro processo "

Soluzione

Download disponibile per ripristinare completamente il codice di errore di Windows 10 0x80070020 .

Raccomandato: Scaricare l'utilità di riparazione automatica per correggere questo e altri problemi di prestazioni del PC .

Scaricare

Certificato sicuro, virus free download. Strumenti di errore Editor's Choice .

Causa di errore

Nel tentativo di risolvere il codice di errore 0x80070020, è importante individuare la causa. La causa più probabile di questo errore è dovuta a interferenze. Questo codice di errore si verifica più probabilmente quando esiste un altro aggiornamento automatico, ad esempio una scansione antivirus in tempo reale. Se è previsto un aggiornamento automatico durante la scansione in tempo reale, l'aggiornamento di Windows 10 potrebbe non funzionare correttamente.

Ottieni fino al 25% di sconto quando scarica Total System Care e applica il nostro sconto esclusivo. Disponibile solo per un periodo limitato.

Ulteriori informazioni e riparazione manuale

Nel tentativo di risolvere il codice di errore 0x80070020, è possibile eseguire metodi di riparazione manuali per risolvere il problema in modo efficace ed efficace. La maggior parte degli utenti di Windows può facilmente utilizzare questi metodi di riparazione manuale, anche quelli che non dispongono di abilità tecniche. Tuttavia, ci sono determinati casi in cui è necessario un aiuto di Windows Professional. Se non si desidera affrontare rischi per risolvere il problema, è consigliabile consultare un tecnico professionista di Windows oppure utilizzare anche un potente strumento automatizzato.

NOTA: è meglio seguire immediatamente gli errori riscontrati in quanto gli errori irrisolti possono causare un rallentamento delle prestazioni del computer . Ciò potrebbe anche causare altri messaggi di errore come il codice di errore 0x80070057 .

Metodo Uno: riavvia il dispositivo

Poiché il codice di errore 0x80070020 è probabilmente rilevato a causa di interferenze durante l'aggiornamento, il metodo più semplice è quello di chiudere tutti i programmi aperti e riavviare il dispositivo. Dopo il riavvio, provare ad avviare nuovamente il processo di aggiornamento.

Metodo due: disattivare temporaneamente l'antivirus

Un altro modo rapido e sicuro per risolvere il codice di errore 0x80070020 è quello di disattivare il tuo antivirus. Bisogna tenere presente che, facendo così, il tuo computer sarà suscettibile di attacchi di virus . Se si desidera procedere con questo metodo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Individuare tutti i programmi in corso nell'area notifiche, che si trova nella parte inferiore destra del tuo schermo. Se nel caso in cui l'icona antivirus non sia visibile sulla barra delle applicazioni, potrebbe essere necessario fare clic su una freccia rivolta verso l'alto per visualizzare i programmi attualmente in esecuzione.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona antivirus quindi selezionare l'opzione disattiva.

Metodo tre: eseguire il problema di aggiornamento per Windows

Il troubleshooter di Windows Update può risolvere molti degli errori rilevati dagli utenti di Windows quando si installano gli aggiornamenti da Windows Update. Per eseguire il troubleshooter, attenersi alla seguente procedura:

  1. Accedere a un menu tenendo premuto il tasto Windows e X. Attendere che il menu appaia nell'angolo inferiore sinistro dello schermo.
  2. Aprire il Pannello di controllo.
  3. Cambiare l'aspetto dei file selezionando icone grandi o piccole nell'opzione Visualizza per opzione situata nella parte superiore destra dello schermo.
  4. Una volta cambiata l'aspetto dei file, scegli la risoluzione dei problemi
  5. Eseguire il Troubleshooter di Windows Update.
  6. Riavviare il dispositivo e verificare se risolve il problema.

Metodo Quattro: eseguire un avvio pulito

L'esecuzione di un boot pulito significa avviare Windows utilizzando solo poche risorse, inclusi programmi di avvio e driver. Ciò garantisce la minimizzazione dei conflitti e il blocco del software quando viene ricevuto un aggiornamento. Nell'eseguire un avvio pulito, sarete in grado di individuare ciò che ha causato la manifestazione del codice di errore 0x80070020. Consultare il sito Web di supporto Microsoft per sapere come eseguire un avvio pulito.

Metodo Cinque: ripristinare i componenti di Windows Update

L'esecuzione di questo metodo è un po 'rischioso e dovrebbe essere l'ultima opzione se tutti i metodi non sono riusciti. Questo processo modifica il Registro di sistema del dispositivo in modo da assicurarsi di eseguire accuratamente i passaggi. Un errore singolo può portare a modificare erroneamente il Registro di sistema, il che potrebbe provocare il verificarsi di altri messaggi di errore. Seguire attentamente i passaggi trovati sul sito Web di supporto Microsoft per ripristinare i componenti di Windows Update.

È inoltre possibile ripristinare i componenti di Windows Update attuando le seguenti operazioni:

  1. Aprire il prompt dei comandi premendo Windows Key + X. Selezionare Prompt dei comandi (Admin) dal menu.
  2. Arrestare i BITS, l'installatore MSI, il crittografo ei servizi di Windows Update.
  3. Rinominare entrambe le cartelle di SoftwareDistribution e Catroot2 in <nome della cartella> vecchio.
  4. Avviare ora i BITS, MSI Installer, Crittografo e Windows Update Services.
  5. Chiudere il prompt dei comandi e riavviare il dispositivo. Dopo il riavvio, prova ad installare nuovamente gli aggiornamenti.

Metodo Sei: Disattiva antivirus di terze parti

Un antivirus di terze parti come Bit Defender può riconoscere Windows Update come una minaccia poiché il nuovo aggiornamento di Windows 10 probabilmente non è ancora registrato con questo fornitore di antivirus di terze parti. Per risolvere questo problema, è necessario disattivare temporaneamente l'antivirus prima di eseguire l'aggiornamento. Una volta disabilitato l'antivirus di terze parti, è ora possibile procedere con il processo di aggiornamento. Aggiorna anche il tuo antivirus di terze parti.

Metodo Sette: Utilizzare lo strumento DISM per Windows 10

L'installazione e la gestione delle immagini di distribuzione (DISM) è un'utilità di riga di comando che viene installata per impostazione predefinita nel sistema Windows 10. Questo programma viene utilizzato per risolvere le immagini in Windows. Nel caso del codice di errore 0x80070020, il DISM può riparare l'immagine di ripristino in Windows 10 e può anche eseguire come disco rigido virtuale.

  1. Scansione e controllo dei file per errori.
  2. Aprire il prompt dei comandi premendo Windows Key + X. Selezionare Prompt dei comandi (Admin) dal menu.
  3. Tipo sfc / scannow
  4. È inoltre possibile utilizzare i seguenti comandi per controllare i file danneggiati:

/ CheckHealth – per controllare i file oi componenti danneggiati

/ ScanHealth – per controllare l'immagine corrotta di Windows. Questo può richiedere fino a 10 minuti per terminare

/ RestoreHealth – per controllare l'immagine corrotta di Windows e fare una riparazione automatica. Questo può richiedere fino a 20-30 minuti per terminare

NOTA: in un'istanza in cui non è possibile individuare i file buoni nel computer, i file di immagine di sistema potrebbero essere danneggiati. Se ciò accade, è necessario disporre di una copia di install.wim da un computer con un buon sistema operativo Windows 10 o un file ISO di Windows 10. Assicurarsi che l'origine dei file buoni abbia la stessa lingua, la versione e l'edizione del tuo sistema operativo.

Pulizia di file danneggiati utilizzando l'utilità DISM:

Immettere i seguenti comandi uno per uno per eseguire l' interruttore / RipristinoHealth utilizzando il percorso di origine dei file che hai copiato:

  1. DISM / Online / Ripristino-immagine / RipristinoSalute / Origine: repairSource \ install.wim
  2. DISM / Online / Ripristino-immagine / RipristinoSalute / Origine: repairSource \ install.wim / LimitAccess
  3. DISM / Online / Ripristino-immagine / RipristinoSalute / Origine: repairSource \ install.wim: 1 / LimitAccess

Ad esempio, il "repairSource" è la fonte dei file buoni.